Maria Rita Onofri

Artista poliedrica, sospinta da perenne curiosità e volontà di ricerca, Maria Rita Onofri, dopo un florido passato nell’ambito orafo, dà vita ad un linguaggio espressivo originale fatto di essenzialità ed autonomia narrativa. 

La sua perenne tensione sperimentale la porta ad abbracciare i diversi ambiti artistici fino ad arrivare ad una singolare commistione degli stessi e ad una purezza ed essenzialità comunicativa che connota un percorso professionale strutturato e articolato.

Onofri vive l’arte come atto di libertà, come puro istinto che le consente di esprimere totalmente sé stessa e di raccontare ciò che vive e sente sublimando visioni e sensazioni attraverso una tensione critica e stilistica dove l’elemento figurativo si coniuga a quello astratto in un amalgama poetica fatta di materia e colore.

L’insieme delle sue composizioni pittoriche esprimono una forza propulsiva che rende viva la tela ed emana una profondità concettuale che non lascia indifferente chi si trova di fronte.

Le figure inanimate, enigmatiche, che si stagliano su sfondi evocativi dai colori avvolgenti e decisi, rimandano ad una dimensione senza tempo, quasi sospesa, nella quale l’illusione si mescola con la realtà secondo un punto di vista prettamente soggettivo. 

Nella loro semplice plasticità queste forme materiche trasudano una pulsione che le rende vibranti e da cui si evince la capacità tecnica di chi conosce perfettamente la materia e le sue caratteristiche intrinseche.

Le opere di Maria Rita Onofri sono vive e votate a raccontare un percorso che parte dall’artista e si conclude nell’animo di chi le osserva e l’immediata tensione comunicativa di cui sono fatte sottolinea una necessità di riflessione e ricerca spirituale intesa come bisogno di un cammino solitario e individuale.

È un linguaggio essenziale che ora racconta una storia intima e privata, ora un qualcosa di più profondo e personale, ora esterna una riflessione su un evento tangibile, ma comunque sempre animato da aspetti inconsci, carico delle emozioni vissute dall’artista e sempre proteso a narrare attraverso il segno immagini mentali.

In tutto il suo florido percorso creativo Onofri dimostra una capacità espressiva unica imprimendo in ogni sua creazione un’impronta personale capace di amalgamare in perfetto equilibrio estetico reale e concettuale.

Maria Rita Onofri - Aereo
Maria Rita Onofri – Aereo
Maria Rita Onofri - Fuga dal Buio
Maria Rita Onofri – Fuga dal Buio
Maria Rita Onofri - Inside the Dream
Maria Rita Onofri – Inside the Dream
Maria Rita Onofri – Marcinelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.Cliccando su OK acconsenti al loro impiego.Per maggiori informazioni leggete la nostra Informativa Cookies e Privacy Policy.