Imageries

È stata inaugurata venerdì 18 novembre alle ore 17:30 la mostra collettiva di arte contemporanea
“Imageries” presso la Galleria Il Leone-Dislivello in via Aleardo Aleardi 12 a Roma.
L’evento, curato dal critico d’arte Monica Ferrarini dell’Associazione M.F.eventi con la collaborazione di
Alice Di Piero, ha avuto il Patrocinio morale dalla Regione Lazio e dal I Municipio Roma Centro.
“La mostra delinea una trama variegata tra dialoghi innovativi attraverso i quali gli artisti sfruttano
molteplici narrazioni per mezzo di opere capaci di aprire nuovi orizzonti immaginativi e che sostanziano
tutta la ricchezza di svariati approcci all’immagine Ogni creazione si palesa attraverso un’ incisiva
personalità, libera da schemi e regole fisse, che delinea tra l’altro la capacità di sapere andare oltre gli
standard tradizionali, trasformando e reinterpretando forme e immagini dell’arte più convenzionale al fine
di comunicare il proprio universo interiore. Trame, forme e cromie materializzano uno spazio intimo e
privato che ci incita a riflettere attraverso la creazione artistica e che soprattutto incoraggia l’astante a
ricercare una sua personale interpretazione. E così infiniti scenari immaginifici prendono vita attraverso gli occhi dell’osservatore il cui sentire è appagato dal flusso energetico che si interseca tra le diverse
espressioni creative.”

Artisti partecipanti: Axel Becker, Regula Margrit Bill, Leonardo Ciccarelli, Lis Engel, Heide Fennert, Christian Kammerhofer, Kirsten Kohrt, Alexandra Kordas, Bridget Loftus, Suvi Mannonen, Nina Michailidou, Stefania Nicolini, Maria Rita Onofri, Candida Paolucci, Anke Riemenschneider, Mariswla Rodriguez, Kayo Sato, Jomay Tam, Alisa Teletovic, Lauren Tilley, Enrica Toce, Katja Tomzig, Rebecca Volkmann, Karoline Winter, Lady Yupiigold.

Imageries

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.Cliccando su OK acconsenti al loro impiego.Per maggiori informazioni leggete la nostra Informativa Cookies e Privacy Policy.